BANDI ANNO 2021

Determina

Indagine di mercato

Allegato

23/12/2021 Si precisa, in riferimento all’art. 20 del Capitolato Speciale d’Appalto “CLAUSOLA SOCIALE E ALTRE CONDIZIONI PARTICOLARI Dl ESECUZIONE”, che i dipendenti attualmente in forza alla ditta appaltatrice del servizio sono n. 2 con inquadramento livello 5° ed assunzione dal 06/04/2017 ai sensi del “Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per il personale dipendente da imprese esercenti servizi ausiliari, fiduciarie integrati resi alle imprese pubbliche e private”.

Determ. Prot. n. 1266 del 27/12/2021Nomina Commissione.

BANDI ANNO 2019

Avviso
Bando e disciplinare
Capitolato Speciale d’appalto
Allegato 1 – Istanza di ammissione alla gara
Allegato 2 – Dichiarazione sostitutiva
Allegato 3 – Modello offerta economica
Allegato 4 – Schema di contratto

Verbale del 28 giugno 2019
scarica il verbale in formato .pdf

“Il pagamento del contributo ANAC, indicato al punto 11 – “MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELOFFERTA ECONOMICA E INVIO DELLA DOCUMENTAZIONE” al capoverso “Pagamento contributo all’ANAC (Autorità Nazionale Anticorruzione)”, non è dovuto da parte degli operatori economici”.

A seguito di problemi organizzativi, la seduta pubblica per l’apertura delle buste relative alla gara “AFFIDAMENTO ANNUALE DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEL TEATRO MERCADANTE – CIG: 790717573A” è spostata alle ore 12:30 del 25 giugno ’19 presso gli uffici della Direzione dell’Associazione.

Domanda:
Si chiede di aver realizzato negli anni 2016-2017-2018 un fatturato pari ad almeno € 60.000,00 IVA escluso per ogni singolo anno.
CHIEDIAMO: poiché la nostra società è nata nel 2018 e SUPERA la soglia da voi richiesta per il singolo anno, già operante nella pubblica amministrazione è IDONEA a partecipare considerato anche l’importo a base d’asta che è poco più alto della soglia?

Risposta:
Il requisito del fatturato triennale è condizione essenziale per poter essere ammessi alla gara come previsto dal punto 10 lett. d) del bando e disciplinare di gara. La dichiarazione equipollente potrebbe essere rappresentata dalla bozza di bilancio non ancora depositato ma accompagnato da una autocertificazione del legale rappresentante che ne attesta la veridicità sotto la propria responsabilità.

Domanda:
Allo stesso punto si richiede la dimostrazione mediante bilancio depositato ovvero dichiarazione equipollente;
CHIEDIAMO: come dichiarazione equipollente si può presentare dichiarazione con ELENCO di tutti i clienti con date e importi? oppure cosa può essere presentata?
Infine CHIEDIAMO: Se vi è obbligo del Certificato di Qualità in quanto non specificato espressamente in alcun punto o lettera.

Risposta:
Se non è richiesta la certificazione di qualità, significa che non vi è alcun obbligo di possederla al fine di poter partecipare alla gara. Il possesso, però, consente di pagare la cauzione provvisoria nella misura ridotta del 50%.

Domanda:
Criterio di aggiudicazione ai sensi dell’art. 95 del D.Lgs. 50/2016, comma 4, con il criterio del prezzo più basso posto a base di gara. SI CHIEDE A CODESTA AMMINISTRAZIONE se verrà attribuito un punteggio per la parte relativa alla relazione tecnica.

Risposta
Il criterio del prezzo più basso esclude ogni valutazione in ordine alle caratteristiche tecniche del servizio reso che verrà soltanto motivato al fine di comprendere le modalità di erogazione del medesimo.

Domanda:
SI CHIEDE se verranno resi pubblici sul vostro portale tutti i quesiti per la procedura in oggetto, anche di altri partecipanti alla stessa, ovviamente in forma anonima. 

Risposta:
Le risposte saranno pubblicate in forma anonima sul nostro portale.

Domanda:
Essendo prevista la chiusura di un mese del teatro, con conseguente sospensione delle attività, si chiede se l’importo a base d’asta sia riferito agli 11 mesi di svolgimento delle prestazioni. Precisamente se l’importo mensile a base d’asta sia dato da € 70.000,00/11 mesi oltre oneri di sicurezza.

Risposta:
Il periodo interessato dal servizio di pulizie è riferito ad 11 mensilità.

Domanda:
Si chiede se è presente personale già operante interessato da passaggio di cantiere: in caso affermativo si chiede la possibilità di ricevere elenco del personale con indicazione dei livelli di inquadramento e monte ore settimanale.

Risposta:
Non vi è alcun passaggio di cantiere poiché il servizio è attualmente fornito dalla partecipata del Come di Napoli “Napoli Servi Spa”. Una volta aggiudicato il servizio mediante la procedura in questione, la Napoli Servizi cesserà le proprie attività con attribuzione del proprio personale ad altre attività.

Domanda:
Ai fini della partecipazione alla gara in oggetto con la presente si chiede , se per quanto  concerne il requisito : di aver realizzato negli anni 2016-2017-2018 un  fatturato pari al almeno € 60.000,00  per singolo anno, la scrivente che non ha ancora chiuso il bilancio per l’anno 2018 , può dimostrare tale requisito attraverso i bilanci chiusi 2015-2016-2017 oppure puoi far riferimento alla bozza di bilancio 2018 e quindi dichiarare tale requisito con la seguente documentazione : bilancio chiuso 2016 bilancio chiuso 2017 e bozza di bilancio 2018.

Risposta:
Il requisito di partecipazione alla gara indicata in oggetto, previsto al punto “10 – CONDIZIONI PER ESSERE AMMESSI ALLA GARA” del bando di gara, può essere dimostrato con la presentazione della bozza di bilancio relativa all’anno 2018 ovvero con dichiarazione equipollente.

Domanda:
Non si riesce a generare il contributo ANAC, in quanto inserendo il codice CIG  790717573A della gara in oggetto, il messaggio che si legge è il seguente: non risultano contributi da versare, vi chiediamo di darne cortese riscontro.

Risposta:
Il pagamento del contributo ANAC, per la gara riferita all’oggetto, non è dovuto da parte degli operatori economici. È da ritenersi un mero errore materiale quanto indicato al punto 11 – “MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELOFFERTA ECONOMICA E INVIO DELLA DOCUMANTAZIONE” al capoverso “Pagamento contributo all’ANAC (Autorità Nazionale Anticorruzione)”.

BANDI ANNO 2018

determina a contrarre
avviso
allegato 1
allegato 2

Termine per la ricezione delle manifestazioni d’interesse: ore 13:00 del giorno 23 luglio 2018.

27 luglio 2018
procedura negoziata ex art. 36, c. 2, lett. b) del d.lgs. n. 50/16 per l’acquisito del materiale illuminotecnico, compreso il trasporto e la consegna
scarica i files in formato .zip

30 agosto 2018
Con la presente si comunica che la data di apertura delle buste e di conseguenza il perfezionamento della gara relativa all’acquisito del materiale illuminotecnico, compreso il trasporto e la consegna verrà posticipato a mercoledì 12 settembre 2018 ore 15.00.

Il R.U.P.
Luca De Fusco

Verbale del 12 settembre 2018
scarica il verbale in formato .pdf

determina a contrarre
avviso
allegato 1
allegato 2

Termine per la ricezione delle manifestazioni d’interesse: ore 13:00 del giorno 23 luglio 2018.

27 luglio 2018
procedura negoziata ex art. 36, c. 2, lett. b) del d.lgs. n. 50/16 per l’acquisito del materiale fonico, compreso il trasporto e la consegna
scarica il file in formato .pdf